Quiz amministrativo

In questi giorni ho dovuto fare richiesta del permesso di parcheggiare la mia auto nelle zone riservate ai residenti. Il problema è che il veicolo non è solo mio, ma risulta appartenente anche a mia madre e mia sorella (lo so, pessima scelta, ma ormai le cose stanno così, fare il passaggio di proprietà costerebbe altri soldi). Bisogna sapere che mia madre vive a Bolzano, e mia sorella a Bologna, quindi non sono facilmente reperibili per firmare documenti.
Sono andato all’anagrafe per chiedere cosa devo fare per ottenere il permesso, visto che l’auto la uso io. Indovinate cosa mi hanno risposto, scegliendo tra queste due possibilità:

  • Visto che sia mia madre, sia mia sorella non sono residenti, è sufficiente richiedere il permesso per me: visto che gli archivi dell’anagrafe sono computerizzati, è semplice e facile verificare che gli altri proprietari dell’auto non hanno diritto al permesso e, quindi, non c’è pericolo di duplicazione.
  • Per ottenere il permesso è necessario che ciascuno degli altri proprietari del veicolo firmi un documento in cui rinuncia alla possibilità di ottenere un permesso di sosta residenti, anche se non è affao residente e, anzi, in questo momento risiede a Melbourne.

Se avete indovinato la risposta esatta, non vincete niente. Se proprio ci tenete posso darvi un po’ della mia incazzatura. Se non avete indovinato, contattatemi: ho delle quote immobiliari del Colosseo da vendervi…

Share

7 risposte a “Quiz amministrativo

  1. eh, pero’ come faccio a sapere se la mia risposta e’ esatta se non dai la soluzione ?

    A quanto viene, il Colosseo?

  2. La richiesta è perfettamente idiota, ma per tua fortuna si dovrebbe poter soddisfare senza troppa difficoltà.

    Piuttosto, hai scoperto se ti sarà consentito parcheggiare anche nelle strisce blu?

  3. Beh, spedire dei moduli cartacei in altre città per poi riaverli firmati non è insormontabile, ma è comunque una bella seccatura.

    Per quanto riguarda le striscie, avevo letto su EPolis che la giunta milanese si stava orientando a consentire il posteggio gratuito sulle strisce azzurre nel 2008, eliminando le strisce gialle. Però su queste cose non si può mai sapere, e non ho idea se succederà sul serio.

  4. Sarebbe la soluzione più intelligente, ma non vorrei che ciò la rendesse meno probabile… 😉

  5. Ma fare le strisce viola dove possono parcheggiare solo i fighi e i comunisti? Almeno la smettiamo con gli sbattimenti.

  6. Oddio, mi chiedo dove le dipingerebbero, queste strisce viola…

  7. Colpo di scena!

    [..] Gente, vi ricordate che qualche giorno fa vi avevo descritto la fastidiosa quantità di documenti che avrei dovuto ottenere da parenti fisicamente lontani per poter accedere alla possibilità (peraltro puramente teorica, data la scarsit&agr [..]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *