Colpo di scena!

Gente, vi ricordate che qualche giorno fa vi avevo descritto la fastidiosa quantità di documenti che avrei dovuto ottenere da parenti fisicamente lontani per poter accedere alla possibilità (peraltro puramente teorica, data la scarsità di spazi) di parcheggiare sotto casa senza rischiare la multa?
Ebbene, una volta provveduto a raccogliere i documenti durante le feste natalizie, qualche giorno fa ho finalmente trovato il tempo di recarmi all’anagrafe per consegnare la mia domanda con relativi allegati. Dopo avere allegramente affrontato una coda di 150 persone (non vi dico quanto ci ho messo), consegno il pacco di fogli all’impiegata. Lei mi guarda un po’ perlessa, e chiede: "Quale di queste persone è il proprietario dell’auto?" "Siamo tutti, proprietari," rispondo io, "me compreso." Lei mi guarda come se fossi un demente, poi dice "Ma chi le ha detto di portare questa roba. Non serviva".
Mancavano solo le risate registrate in sottofondo.

Share

Una risposta a “Colpo di scena!

  1. …sei tu che non le hai sentite, ma c’erano eccome!!!!!

    e pensare che ci sono tanti disoccupati, a volte di fronte al menefreghismo e all’irrispettosità dei dipendenti pubblici mi cascano propro le braccia……

    giottax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *