Archivi tag: scienza – articoli

nova24
Oggi è in edicola un numero di Nòva 24 (supplemento de Il Sole – 24 Ore) contenente un mio articolo sulle tecniche per sequenziare il DNA. E' stata dura far stare tante tecniche interessanti nello spazio assegnato, ma credo che il risultato sia di interessante lettura.
Chi non vuole acquistare il giornale può trovare l'articolo, anche se privo delle immagini, qui.

Share

Nòva 24: Metano marziano


Oggi è in edicola un numero di Nòva 24 (supplemento de Il Sole – 24 Ore) contenente un mio articolo sulla scoperta di metano su Marte, e sulle sue implicazioni riguardo alla possibilità che ci sia vita sul pianeta.

AGGIORNAMENTO
Ho scoperto che l'articolo è già online: qui.
E qui trovate quello del mese scorso.

Share

Nòva 24: Abiogenesi

Nova24Oggi è in edicola un numero di Nòva 24 contenente un mio articolo (che spero sarà il primo di una lunga serie) riguardo agli studi di Doriano Brogioli sull’abiogenesi.
Spero che in futuro potrò pubblicarlo sulla nuova edizione del blog. Intanto se volete leggerlo non vi resta che comprare Il Sole – 24 Ore di oggi, di cui Nòva24 è un supplemento.

20centUn grazie molto speciale a chi mi ha dato una mano a rivedere l’articolo.

Share

La prova scientifica

toilet seatDoes this place look like I’m fucking married? The toilet seat’s up, man!
The Big Lebowski

Se siete maschi e vivete con una donna, sicuramente sapere di cosa sto parlando: l’annosa questione della posizione in cui lasciare il sedile del cesso. All’uomo, che deve continuamente alzarla e abbassarla a seconda dell’uso che ne deve fare, sembra naturale lasciarla in una posizione qualsiasi. Alla donna, che invece la usa sempre abbassata, trovarla alzata sembra un affronto.
Ora, se avete sempre avuto il sospetto che la pretesa delle donne non fosse logica, ma non siete mai riusciti a capire esattamente il perché, smettete di pensare: c’è chi lo ha fatto per voi. In questo articolo scientifico troverete una dettagliata analisi che dimostra, teoria dei giochi alla mano, come abbassare sempre la tavoletta sia una strategia meno efficiente del lasciarla nella posizione corrente. Nel senso che causa all’uomo una quantità di sforzo maggiore rispetto a quella causata alla donna dalla strategia opposta.
Ora immagino che questa informazione vi sarà perfettamente inutile in pratica. In primo luogo perché è difficile trovare una donna che capisca la teoria dei giochi (anche un uomo, eh, sia ben chiaro!). In secondo luogo perché, anche se la vostra partner è una laureata in matematica, vi dirà: "Tu non devi abbassare la tavoletta perché è più conveniente. Tu devi farlo per me!". E questa è un’affermazione che non ammette repliche.
Però saprete, in cuor vostro, che sarebbe più efficiente lasciarla alzata.

Share